11
marzo
21:00 — 23:00
Centro Civico
Mezzano, 38050
Caricamento Eventi
  • Questo evento è passato.

Sabato 11 marzo Centro Civico ore 21
Saverio Gabrielli, violino e Stefano Visintainer, pianoforte
Musiche di Kreisler, Schumann, Bruch e Paganini

 

Saverio Gabrielli – violino. Nato a Trento nel 1990, si è diplomato in violino con il massimo dei voti e la lode al Conservatorio “E. F. Dall’ Abaco” di Verona sotto la guida del M° Alberto Martini. Ha proseguito i suoi studi con il M° Ilya Grubert alla Fondazione Musicale S.Cecilia di Portogruaro e poi presso il Conservatorio di Amsterdam, dove ha conseguito nel giugno 2016 il Bachelor of Music grazie alla borsa di studio della Fondazione Cassa Rurale di Trento.

Ha partecipato alle Masterclasses di Pierre Amoyal, Nobuko Imai, Ida Haendel, Nina Beilina, Pavel Berman, Vera Beths, Liviu Prunaru, Wolfgang Schroeder e Malcolm Bison. Ha ottenuto vari riconoscimenti nazionali ed internazionali, tra cui il 2° premio al concorso nazionale “Città di Giussano” (MO), all’”International Music Competition” di Cortemilia (CN) e al “Concorso Internazionale Giovani Musicisti – Premio Antonio Salieri” (VR), il 1° premio all’edizione straordinaria del “Premio Geminiani” e il 1° premio assoluto al concorso “European Music Competition di Moncalieri (TO).

Ha collaborato con vari ensemble ed orchestre tra cui “I Virtuosi Italiani”, l’Orchestra del Festival Internazionale di Brescia e Bergamo, l’Orchestra Nazionale dei Conservatori, Orchestra sinfonica del Conservatorium van Amsterdam, Philharmonia Orkest Amsterdam, prendendo parte in rinomati festival come “Il Settembre dell’ Accademia”, Festival “Ad lucem – arte contemporanea” con Arvo Pärt, “Musica e arte sacra” con Antonella Ruggiero, Festival “Suona Francese”, Festival “Pergolesi – Spontini”, Cello Biennale Amsterdam con Mischa Maisky, Giovanni Sollima, Johannes Moser, Frans Helmerson e Colin Carr, sotto la guida di importanti direttori quali Corrado Rovaris, Gianluigi Gelmetti, Alessandro Cadario, Fabien Gabel, Ed Spaniaard, Paul Watkins, Dirk Vermeulen, Junichi Hirokami, Andrew Grams e Bas Wiegers. Collabora stabilmente in qualità di Spalla o concertino con “The String Soloists” di Lisa Jacobs ad Amsterdam con i quali ha registrato tre dei concerti di Locatelli per Cobra Records. Ha quindi svolto concerti e registrazioni radio nelle più prestigiose sale d’Olanda (Concertgebouw di Amsterdam, Paleis Het Loo di Apeldoorn, Tivoli Vredenburg di Utrecht, Vondelpark Openluchttheater, De Harmonie di Leeuwarden, Stadsgehoorzaal di Leiden, Muziekgebouw di Eindhoven).

 

Stefano Visintainer, pianoforte. Nato a Trento nel 1991, ha conseguito nel 2011 il diploma di pianoforte con il massimo dei voti e la lode presso il Conservatorio F.A.Bonporti di Trento, allievo della Prof.ssa Marina Cainelli. Si è diplomato presso il Liceo Musicale “F.A. Bonporti” nell’a.s. 2009-2010 con il punteggio di 98/100. Ha ottenuto nel 2014 il Diploma accademico di II livello presso il Conservatorio di Trento sotto la guida della Prof.ssa Nicoletta Antoniacomi. Durante l’anno accademico 2013-2014 ha studiato presso il Conservatorio Superiore di Vigo (Spagna) con la Prof.ssa Rasa Biveiniene.

Ha ottenuto primi e secondi premi ai seguenti concorsi: “Giovani pianisti” di Osimo, “Comune di Cassina de’Pecchi”, “Città di Cesenatico”, “Città di Bucchianico”, “Città di S. Giovanni Teatino”, “Giulio Rospigliosi”, “Nuovi orizzonti”, “Città di Firenze”. Di particolare importanza è il primo premio al concorso pianistico internazionale “Music without limits” tenutosi in Lituania nell’agosto 2014.

Ha preso parte alle masterclasses con docenti internazionali tra cui A. Lucchesini, M. Damerini, A.Voigt, L. De Barberiis, R. Risaliti, S. Torri, A. Meinel, L. Pipa, R. Cappello, A. Turini, R. Biveniene, M. Dini Ciacci, L. Zilberstein.
Nel febbraio 2009 è stato invitato ad esibirsi alla XXXII edizione della rassegna “Musicainsieme” a Pordenone, in duo con il violinista Saverio Gabrielli. Nel novembre dello stesso anno ha avuto l’occasione di suonare a Lipsia presso il “Gohliser Schlösschen”. Ha suonato a Treviso per l’associazione culturale “Suonar crescendo”. Si è esibito di recente presso l’auditorium del Conservatorio di Vigo e presso il teatro di Lalin (Spagna).

A luglio 2014, in occasione del Festival Arturo Benedetti Michelangeli, si esibisce nella Chiesa di San Bernardo di Rabbi e frequenta nello stesso contesto la masterclass tenuta dal celebre pianista Jörg Demus. Durante l’anno accademico 2014-2015 frequenta la ‘Talent School’ di Verona sotto la guida del Maestro argentino Aquiles delle Vigne. Aperto ad ogni tipo di esperienza musicale ha collaborato con l’associazione MAE (MontagnAmbienetEnergia) per il progetto ‘Rifugi in cinema’ suonando in sette rifugi del Trentino, componendo e suonando in duo (Pianoforte, Flauto traverso) le colonne sonore per l’evento.
Affianca all’attività pianistica quella di insegnante, ha collaborato al Conservatorio di Vigo (Spagna) in qualità di assistente di pianoforte lavorando con bambini e ragazzi.

Dettagli

Data:
11 marzo
Ora:
21:00 - 23:00

Prossimi Eventi

16
agosto

Quartetto Nous

21:00 — 23:00
@ Centro Civico
Vedi
22
agosto

Klevis Gjergji

21:00 — 23:00
@ Centro Civico
Vedi
25
agosto

Opalio Quintet

21:00 — 23:00
@ Centro Civico
Vedi