Benvenuto a Mezzano!

Uno dei Borghi più belli d’Italia
da scoprire con lentezza

Mezzano ha un passato e un presente rurale. Nello scorrere veloce dei tempi e delle mode, è rimasto qua, fermo eppure attento, cullato dai ritmi naturali delle stagioni e delle feste, con la nostalgia struggente di antiche canzoni, che sembrano ancora risuonare, magari solo nei nostri cuori.

Mezzano si adagia sul fondovalle, ai piedi delle Dolomiti, circondata dai boschi e dai prati, a pochi km dalla più nota e affollata San Martino di Castrozza. Sfiorata dal boom turistico è ancora cullata dai ritmi del montegàr e desmontegàr, dal trascorrere delle stagioni e dal ricordo delle antiche canzoni. Vecchi edifici in legno e pietra segnano i confini di stradine anguste e slarghi irregolari.

Antichi segni di una vita contadina semplice, tra arte e ricordi, tradizione e modernità hanno trasformato un piccolo paese di montagna nella valle del Primiero in uno dei Borghi più belli d’Italia.

Storie di Mezzano

Il legno come risorsa: la dura vita dei boschieri di Mezzano

Lunghe le giornate nei boschi. Faticose e dure. Giornate di lunghi cammini e di alberi da... Altro

Sapori del Primiero - I formaggi del Primiero e il Mezzano Trentino di alta montagna

Non esiste vacanza nel Primiero che non comprenda un tour gastronomico e un assaggio dei... Altro

Ultime news

Visite guidate: Luglio ed Agosto: Domenica ore 16, Martedì ore 16, Mercoledì ore...

Leggi ancora

Cosa fare a Mezzano?

Scopri Cataste e Canzèi, opere d’arte nate dalla tradizione delle cataste di legna; lascia che i segni del passato raccontino le vite di oggi e di ieri, tra i tabià, le antiche fontane, i lavatoi; percorri i bui stoli fino alle sorgenti.

Assaggia le specialità gastronomiche d’eccellenza del Primiero, fai shopping di piccole creazioni artigianali dal sapore antico.

Lascia da parte per un attimo la frenesia del turismo di massa e fatti trasportare in un altro luogo, in un altro tempo.

Il borgo di Mezzano è un luogo magico per menti curiose e attente.  

Buon viaggio.

Recensioni

Nome e cognome

I ricordi delle vite contadine di pochi decenni fa, che oggi sembrano lontane e... Altro